• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Sab, 25 Feb 2017
Serie B - Stagione 2016/2017
Faventia
Faventia
5:7 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

sab, 04 mar 2017 15:00 
Serie B - Stagione 2016/2017
Futsal Cornedo
Futsal Cornedo
: Città di Mestre
Città di Mestre
()

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2016/2017
  P
Carrè Chiuppano50
Futsal Villorba49
Faventia41
Mestre40
Fenice39
Miti Vicinalis34
Vicenza28
Futsal Cornedo26
Belluno24
10 Forlì21
11 Bassa Manzano19
12 Trento17
13 Imolese16
14 Mezzolombardo12


Futsal Cornedo, Aalders: “Derby spettacolare su tutti i fronti, sabato col Faventia sarà dura" PDF
News - Serie B
Scritto da Luca Consolaro   
Giovedì 23 Febbraio 2017 00:26

Il bomber olandese, a quota 22 reti stagionali con la maglia blu-amaranto, analizza il pazzo pareggio col Vicenza e presenta il prossimo impegno con il Faventia.

Cornedo Vicentino (VI) – Con la sua tripletta ha acceso il Futsal Cornedo nel derby contro la sua ex squadra, spingendo i blu-amaranto ad un prezioso pareggio casalingo. Con il bomber di casa blu-amaranto Marinio Aalders siamo tornati a rivivere le emozioni vissute nel derby del Paladegasperi con il Vicenza, con un occhio ai prossimi impegni e soprattutto al delicato scontro esterno contro il Faventia di sabato prossimo.

Il tuo Futsal Cornedo ha pareggiato per 5-5 in casa nel derby col Vicenza al termine di una partita spettacolare. Cosa ci dici della prestazione della squadra? Sono due punti persi o un punto guadagnato?
“Penso che il pubblico di entrambe le squadre non potesse aspettarsi una partita più bella. È stato un derby in cui non è mancato nulla e ci dispiace non essere riusciti a prenderci i 3 punti. Forse il pareggio è stato il risultato più giusto, ma abbiamo giocato per vincerla e probabilmente meritavamo di più. Io difficilmente mi accontento con un punto ma penso che possiamo comunque essere contenti così: contro un’ottima squadra abbiamo ottenuto un punto importante per raggiungere il nostro obiettivo in classifica”.

Quali sono stati gli aspetti della prova che ti sono piaciuti di più e quali invece quelli più evidenti sui quali andare a lavorare in settimana?
“Nel complesso abbiamo fatto tutti una buona partita. Abbiamo pagato caro qualche errore banale di troppo e purtroppo non siamo stati bravi a gestire certe fasi dalla partita in cui dovevamo fare meglio: queste cose poi sono state decisive nel risultato. Nonostante venissimo da un gennaio molto nero, la squadra ha risposto bene: soprattutto mi è piaciuta la reazione della squadra dopo il loro 3-4 e il resto del secondo tempo”.

Oltre all’aspetto tecnico, qualche parola la dobbiamo riservare anche al pubblico del Paladegasperi che anche col Vicenza ha risposto alla grande assieme anche a tutta la biancorossa…
“Il nostro pubblico è unico e ad ogni partita mi stupisce sempre di più: io e tutta la squadra dobbiamo ringraziarli per questo. Sabato, insieme al tifo biancorosso, si è realizzato tutti insieme un pomeriggio “di esempio” per questo sport.

A livello personale, come valuti la tua prestazione e il tuo momento di forma?
“Chi mi conosce sa che io le partite le gioco sempre alla morte. Al momento sto bene e penso di aver fatto una buona prestazione con una tripletta che purtroppo non ci è bastata per la vittoria. Purtroppo anche sabato prossimo sarò squalificato e mi dispiacerà molto non poter essere in campo a fianco dei miei compagni nella trasferta di Faenza”.

Proprio riguardo alla partita di sabato prossimo in trasferta sul campo del Faventia, che partita dobbiamo aspettarci?
“Sulla carta è una partita molto difficile e viste le nostre assenze lo sarà ancora di più, ma sono convinto che la squadra possa fare bene comunque. Ci aspetterà una gara molto diversa rispetto all’andata, che ci aveva visti vicinissimi alla vittoria fino ad una manciata di secondi dalla fine, perché loro nel frattempo hanno cambiato qualche giocatore e noi saremo senza alcuni dei nostri ma andremo comunque a giocarcela cercando di fare punti."

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Futsal Cornedo, spettacolo in campo e sugli spalti: un derby emozionante finisce in parità! PDF
News - Serie B
Scritto da Luca Consolaro   
Domenica 19 Febbraio 2017 01:41

Blu-amaranto e biancorossi danno spettacolo in campo in una sfida corretta e leale, con due tifoserie molto calde e passionali a fare da cornice ad un derby da ben altri palcoscenici. Alla fine è 5-5 che accontenta un po’ tutti, con tripletta dell’ex Aalders da una parte e doppietta dell’altro ex Kokorovic (poi espulso) dall’altra; di Sbicego e Radujkovic le altre reti cornedesi, di Del Gaudio e Hernandez (più un autorete) le marcature vicentine.

Leggi tutto...
 
Futsal Cornedo, gara pazza ad Imola: 6-6 dai due volti nello scontro diretto PDF
News - Serie B
Scritto da Luca Consolaro   
Mercoledì 15 Febbraio 2017 03:11

I blu-amaranto tornano a casa con un pazzo 6-6 dalla trasferta di Imola, un punto importante che dà continuità al successo col Trento. Molto rammarico ripensando all’andamento della partita perché, se è pur vero che dopo il parziale “da incubo” del 5-1 ad avvio di ripresa nessuno avrebbe pensato ad uno scenario diverso dalla sconfitta, con maggiore attenzione durante tutto l’arco della partita si sarebbe potuto puntare al bottino pieno. Doppietta di Aalders, reti di Sbicego, Grigolato, Radujkovic e Cabianca. Sabato prossimo sotto col derby col Vicenza.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 105

SEGUICI SU FACEBOOK