• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE


STORIA E PROGETTO SPORTIVO PDF

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Futsal Cornedo è una società sportiva di calcio a 5 con sede a Cornedo Vicentino, comune di 12000 abitanti situato nella Valle dell'Agno in provincia di Vicenza.

L'attuale società è sorta nell'estate 2013 con l’obiettivo di proseguire la storia del calcio a 5 a Cornedo Vicentino iniziata nel 1986 attraverso la valorizzazione e l'impiego in Prima Squadra dei giovani del proprio vivaio, garantendo loro il massimo della professionalità e della competenza nello staff tecnico e dirigenziale.

Partito dalla stagione 2013/2014 con la base di una cinquantina di ragazzi della vallata suddivisi nelle tre formazioni di Prima Squadra, Under21 e Juniores, il progetto blu-amaranto negli anni si sta sviluppando e radicando sempre di più nel territorio.

Un programma chiaro che, accanto alla crescita sportiva dei ragazzi del territorio, ha permesso anche di ottenere risultati di prestigio in ogni categoria: dalla Prima Squadra, passata in breve tempo ai palcoscenici nazionali, fino alle formazioni giovanili che ben si comportano ad ogni livello.

STAGIONE 2013/2014
Tre le squadre iscritte ai rispettivi campionati nella stagione 2013/2014, quella del debutto ufficiale del nuovo corso del Futsal Cornedo: la Serie C2 Regionale, l’Under21 Nazionale e la Juniores Regionale. Alla guida delle formazioni della Serie C2 Regionale e dell'Under21 Nazionale c'è lo "storico" Diego D'Alessandro, mentre la formazione Juniores Regionale viene affidata alla new entry Jacopo al Jundi. Al termine di una stagione più che positiva tutte e tre le formazioni raggiungono degli importanti obiettivi: la Prima Squadra viene promossa in C1 vincendo al fotofinish il proprio girone di serie C2, l'Under21 agguanta i playoff grazie al quarto posto della regular season mentre la Juniores, dopo essersi classificata seconda nel proprio girone, ottiene il salto di categoria in Elite dopo i vittoriosi playoff.

STAGIONE 2014/2015
Nella stagione 2014/15 il Futsal Cornedo si presenta al via con due formazioni partecipanti ai campionati regionali: la Prima Squadra iscritta alla Serie C1 e la Juniores al via dell'Elite. Entrambe le formazioni partono sotto la guida tecnica di Diego D'Alessandro, che in corso d'opera passa a guidare la Nazionale dell'Uruguay e passa il testimone ad Antonio Frighetto in Serie C1 e a Robertino Negro in Juniores Elite. Nonostante non manchino le difficoltà, tutte e due le formazioni si confrontano in maniera più che positiva con la massima espressione del calcio a 5 regionale: la Prima Squadra chiude la regular season al sesto posto ad un passo dai playoff, ottenendo anche la qualificazione in Final Eight di Coppa Italia regionale, mentre la Juniores Elite chiude la stagione regolare al terzo posto alle spalle di Fenice (poi Campione d'Italia) e Sporting Altamarca, centrando anche la qualificazione alla semifinale della Coppa Veneto Elite.

STAGIONE 2015/2016
Nella stagione 2015/2016 la famiglia del Futsal Cornedo raddoppia: accanto alla Prima Squadra iscritta al Campionato di Serie C1 ed alla Juniores partecipante al Campionato Elite, la società blu-amaranto ritorna ad iscrivere la formazione Under21 al Campionato Nazionale e schiera l'assoluta new-entry costituita dalla squadra Allievi, iscritta al Campionato Regionale di categoria ed affidata alle sapienti mani di Andrea Caile. Alla guida della Prima Squadra e dell'Under21 viene chiamato il tecnico veronese Alessandro Donisi, il quale assumerà in corso d’opera anche il timone della formazione Juniores subentrando a Massimo Gentilin.
La Prima Squadra, partita in sordina e con l’obiettivo della salvezza, soffre nelle fasi iniziali ma col passare del tempo sorprende sempre di più classificandosi al quinto posto al termine della regular season e diventando inarrestabile nei playoff: i blu-amaranto superano Meggel e United Futsal Rossano nella fase regionale, Bassa Futsal Latisana e Bassa Atesina Unterland nella fase nazionale e dopo una lunga cavalcata ottengono una storica promozione in Serie B. Non di meno sono le squadre giovanili: l’Under21 va oltre ogni più rosea aspettativa e conclude al secondo posto il proprio girone dietro al Real Futsal Arzignano, la Juniores si laurea vice-campione regionale alle spalle della Fenice VeneziaMestre mentre gli Allievi ottengono un prestigioso secondo posto in Coppa Veneto dopo il Futsal Giorgione.

STAGIONE 2016/2017
Nella stagione 2016/2017 i blu-amaranto rinnovano la presenza ai nastri di partenza delle quattro formazioni già presenti nella stagione precedente: la Prima Squadra torna a calcare in palcoscenico del Campionato Nazionale di Serie B mentre sono confermate le formazioni giovanili iscritte al Campionato Nazionale Under21, al Campionato Regionale Juniores Elite e al Campionato Regionale Allievi.

 

SEGUICI SU FACEBOOK