• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Sab, 21 Ott 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Futsal Cornedo
Futsal Cornedo
2:2 Olympia Rovereto
Olympia Rovereto

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca9
Mestre6
Futsal Villorba6
Miti Vicinalis6
Mantova6
Futsal Cornedo4
Vicenza4
Fenice3
Belluno3
10 Maccan Prata3
11 Rovereto1
12 Thiene1


Il Futsal Cornedo inizia col piede giusto: vittoria sull’A-Team al Paladegasperi PDF
Scritto da Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo   
Venerdì 13 Settembre 2013 22:52

Nel giorno del nuovo debutto in campionato, i ragazzi di D’Alessandro e Negro vincono per 6-1 sulla formazione arzignanese e centrano i primi tre punti stagionali. Doppiette di Alberto Gonzato e Morello, reti di Zarantonello e del baby Minchio. Venerdì prossimo in trasferta al San Bortolo contro i Rowdies

Cornedo Vicentino (VI) – Un debutto così se lo sarebbero sognato in tanti, ma alla fine è stato proprio realtà. Il Futsal Cornedo bagna il ritorno in Serie C2 con una prestazione maiuscola di tutto l’organico e supera per 6-1 la quotata formazione arzignanese dell’A-Team. Una gara tutto cuore e ordine tattico quella disputata dai ragazzi del duo D’Alessandro-Negro, abili a sopperire alle assenze importanti di Zattera, Alessandro Gonzato e baby Boscaro con una prova maiuscola, sotto tutti i punti di vista, che ha regalato al numeroso pubblico presente in tribuna al Paladegasperi una serata di grande divertimento e soddisfazione.

La cronaca - La partita prende il via con le due squadre che al fischio d’inizio si fermano per un minuto per onorare il ricordo di un amico comune, Michele Trolese, scomparso qualche settimana fa ma mai dimenticato. Starting five bluamaranto con Villano tra i pali, e quartetto di movimento composto da Morello, Zarantonello, Voga e Salmaso. Per il primo gol bisogna aspettare solo tre minuti, ed è il giocatore di maggiore esperienza in campo tra i cornedesi a realizzarlo, Morello, con una puntata fortissima da posizione centrale che sorprende Tregnago. Il Cornedo va in pressione, e l’A-Team fatica a creare pericoli, se non con Zanderigo addomesticato da Villano. Proprio il portierone di casa risulterà poi tra i migliori in campo, con una prestazione da estremo difensore di grande affidabilità. Dopo una punizione dal limite di Salmaso arriva il raddoppio dei padroni di casa, con Alberto Gonzato che ruba il tempo al portiere avversario in uscita e lo beffa sul primo palo. A questo punto, sotto di due gol, l’A-Team prova a rialzare la testa e inizia a farsi minaccioso dalle parti di un attento Villano, che dice di no a Piacentini, Rosa e Dal Maso. In contropiede occasione per Salmaso, che però non riesce a superare Tregnago. Ottimo impatto alla partita dei baby Grigolato e Minchio, al debutto in categoria, che al pari di tutta la squadra giocano con grande intensità. Nel finale assalto degli ospiti: prima Grigolato salva sulla linea la punizione di Dal Maso, Villano chiude su Zanderigo, e Afendi non riesce ad arrivare sul secondo palo su invito di un compagno. Ma forse l’occasione migliore capita a Zarantonello in contropiede: bravo però Tregnago a chiudere la strada nell’uno contro uno.

Si va alla ripresa, e come da aspettarsi partono forte gli ospiti, con Bertinato e Negro che chiamano da subito agli straordinari Villano. Ma a segnare è ancora il Cornedo, stavolta proprio col baby Minchio, classe 1996, bravo ad insaccare su invito filtrante di un compagno. Il copione ora è sempre lo stesso: A-Team a fare la partita, e Cornedo a chiudere con grande ordine tattico ogni varco. Buona la prova anche di Renis Voga in fase difensiva, al pari dei compagni Vesentini e Salmaso. Dopo tre parate di ottimo livello di Villano su Zanderigo e Rosa, è ancora boato al Paladegasperi per la doppietta personale di Alberto Gonzato, che sradica palla all’avversario, va in contropiede e realizza di precisione. Botta e risposta Rosa-Alberto Gonzato (traversa sulla sua punizione leggermente deviata dalla barriera). Dentro anche Panarotto negli ospiti per cercare di riaprire la partita, e palo di Morello per i padroni di casa al 24’30. Al 25’ un episodio di fair play da segnalare: tiro di Bertinato da posizione defilata che si insacca sotto il sette, l’arbitro non vede e fa giocare, ma dopo le proteste dei giocatori ospiti il Cornedo restituisce palla agli avversari facendo realizzare il gol di Bertinato a porta vuota per il momentaneo 4-1. Passano solo due minuti, e Morello chiude i conti con la sua prima doppietta in bluamaranto, recuperando palla e segnando di esterno con Tregnago fuori dai pali come portiere di movimento. Prima del finale c’è tempo anche per la rete del definitivo 6-1 messo a segno da Zarantonello con un bolide di sinistro su angolo di Voga, per altre due parate di spessore di Villano, e per l’uscita dal campo tra gli applausi per l’ex Bertinato, out per un problema muscolare al termine di una prestazione di grande cuore e grinta. Nell’ultimo dei tre minuti di recupero concessi, salvataggio di Minchio sulla linea e poi tutti in mezzo al campo come ai vecchi tempi per l’urlo liberatorio assieme ai tanti tifosi che hanno applaudito dall’inizio alla fine.

Insomma, migliore esordio non poteva proprio esserci, tutta la squadra ha lottato con cuore e grinta ed ha dimostrato di tenere tantissimo alla maglia. Indicazioni positive per mister D’Alessandro, che vede premiato sul campo l’ottimo e minuzioso lavoro portato avanti in queste prime settimane di stagione. Venerdì prossimo ci sarà da confermare quanto di buono fatto vedere in questa prima partita, nella prima trasferta stagionale, al San Bortolo di Arzignano, alle 21.30, contro il Futsal Rowdies. Il Cornedo è tornato!

Il tabellino
Futsal Cornedo – A-Team Futsal 6-1
Futsal Cornedo:
Villano (C), Minchio, Cabianca, Vesentini, Zarantonello, Voga, Grigolato, Salmaso, Alberto Gonzato, Pavlovic, Al Jundi, Morello. All. D’Alessandro
A-Team Futsal: Tezza, Afendi, Dal Maso, Negro, Gollin, Piacentini, Panarotto, Rosa, Zanderigo, Bertinato (C), Fongaro, Davide Tregnago. All. Roberto Tregnago
Arbitro: Soligo di Castelfranco Veneto
Reti: 3’ Morello (FC) e 11’ Alberto Gonzato (FC) nel p.t.; 4’ Minchio (FC), 12’30'' Alberto Gonzato (FC), 25’ Bertinato (AF), 27’ Morello (FC) e 28’30'' Zarantonello (FC) nel s.t.
Note. Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Rosa (AF) nel p.t.; Fongaro (AF) e Grigolato (FC) nel s.t. Tiri liberi: 0/0; 0/0.

Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
Nicola Ciatti – Luca Consolaro
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.futsalcornedo.it

 

 

SEGUICI SU FACEBOOK