• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Dom, 19 Nov 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Fenice VeneziaMestre
Fenice VeneziaMestre
8:5 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca19
Mestre15
Mantova15
Belluno12
Maccan Prata12
Futsal Cornedo10
Fenice9
Futsal Villorba8
Miti Vicinalis7
10 Vicenza7
11 Thiene5
12 Rovereto2


Futsal Cornedo, prima gioia casalinga: 8-4 nello scontro diretto con la Bassa Manzano PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Lunedì 28 Novembre 2016 13:46

I blu-amaranto sfatano il tabù del Paladegasperi e ottengono il primo successo casalingo della stagione: i ragazzi di Albertini, nonostante l’assenza dello squalificato Aalders, battono per 8-4 i friuliani e tornano al successo dopo due giornate. Doppiette per Minchio, Boscaro e Radujkovic, reti di Sellaro e Zarantonello. La classifica ora lascia più tranquillità ai cornedesi, che in settimana potranno prepararsi al meglio ad un altro match chiave in casa del Rotal Five Mezzolombardo.

Cornedo Vicentino (VI) – Il Futsal Cornedo si toglie lo sfizio di “espugnare” il Paladegasperi, vince per 8-4 il delicatissimo scontro diretto con la Bassa Manzano e conquista tre punti preziosi come l’oro in chiave salvezza. Vittoria fortemente voluta dagli uomini di Albertini, che stavolta sono riusciti a brindare ai tre punti con una prestazione tutto cuore e carattere. Dopo un primo tempo in equilibrio – aperto con la rete di Minchio, con gli ospiti a prendere il largo e poi riacciuffati fino al 3-3 all’intervallo siglato da Boscaro e ancora da Minchio – nella ripresa i blu-amaranto piazzano l’uno-due decisivo al 10’con il primo gol stagionale di Sellaro e con Zarantonello, per poi gestire il ritorno degli ospiti fino all’8-4 finale, firmato Boscaro e da doppio Radujkovic.

Finalmente si può correre ad esultare sotto la tribuna del pubblico di casa. Pubblico che finalmente anche tra le mura amiche può esultare per un successo oggi più che mai meritato per lo spirito di squadra messo in campo. La classifica ora è più tranquilla, ma si deve già pensare alla prossima delicata trasferta sul campo del fanalino di coda Rotal Five Mezzolombardo: occasione ghiotta da non sprecare per allungare ulteriormente sulla “zona rischio”.

La cronaca – Primo tempo a corrente alternata. Sono i blu-amaranto a passare in vantaggio grazie a una stilettata dalla destra di Minchio, con esultanza speciale dedicata al padre in tribuna. Il Futsal Cornedo cala la tensione e subisce un immediato pareggio con Teixeira, Albertini chiama allora l’immediato time-out per riportare la giusta attenzione in campo ma nonostante questo sono ancora gli ospiti a passare due volte sfruttando la troppa leggerezza difensiva, prima con Sansica e poi ancora una volta con Teixeira. Quando il primo tempo sembra incanalarsi sui binari sbagliati, il tiro libero di Minchio e la rete dalla distanza di Boscaro riportano la situazione in parità all’intervallo.

Esattamente a metà ripresa arriva il break decisivo in poco meno di 15’’: prima è Minchio ad illuminare per il “gemello del gol” Sellaro, poi è Zarantonello a trovare centralmente il pertugio giusto per il parziale di 5-3. Al 14’ Boscaro, su assist del “fratello” Grigolato, allunga sul 6-3 rendendo inutile il tentativo ospite di rimonta con il portiere di movimento (che riesce soltanto parzialmente sul 6-4 con Tirelli). I blu-amaranto infatti fanno buona guardia del proprio fortino, con Grigolato che si “immola” sulla linea di porta per mantenere il doppio vantaggio e con Radujkovic che nel finale fa doppietta e mette in cassaforte il risultato.

Il tabellino
Futsal Cornedo – Bassa Manzano 8-4 (p.t. 3-3)
Futsal Cornedo: Carraro, Sbicego, Minchio, Zerbato, Zarantonello, Cabianca, Grigolato, Radujkovic, Gonzato, Rubega, Sellaro, Boscaro. All. Albertini
Bassa Manzano: Patti, Naso, Tirelli, Zanuttini, Teixeira, Papa, Viapiana, Sansica, Aleksic, Gasich, Ciani, Sironi. All. Genna
Arbitri: Lucia di Aosta e Di Fonzo di Bra. Cronometrista: D’Addato di Verona
Marcatori: 5’45’’ Minchio (FC), 6’45’’ Teixeira (BM), 11’15’’ Sansica (BM), 12’30’’ Teixeira (BM), 15’15’’ t.l. Minchio (FC) e 19’ Boscaro (FC) nel p.t.; 9’50’’ Sellaro (FC), 10’ Zarantonello (FC), 13’45’’ Boscaro (FC), 15’45’’ Tirelli (BM), 18’30’’ t.l. Radujkovic (FC) e 19’10’’ Radujkovic (FC) nel s.t.
Note. Spettatori: 300 ca. Ammoniti: Sbicego, Sellaro e Minchio (FC); Viapiana, Zanuttini, Teixeira, Tirelli e Patti (BM). Tiri liberi: 2/2 (FC); 0/0 (BM).

Risultati e classifiche
I risultati della 10^ giornata e la classifica aggiornata del girone B del Campionato Nazionale di Serie B sono nell'apposita sezione del nostro sito al seguente link: http://www.futsalcornedo.it/index.php?option=com_joomleague&func=showResultsRank&p=44&Itemid=68

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK