• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Dom, 19 Nov 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Fenice VeneziaMestre
Fenice VeneziaMestre
8:5 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca19
Mestre15
Mantova15
Belluno12
Maccan Prata12
Futsal Cornedo10
Fenice9
Futsal Villorba8
Miti Vicinalis7
10 Vicenza7
11 Thiene5
12 Rovereto2


Futsal Cornedo, la “prima volta” di Sellaro: “Un’emozione il gol al Paladegasperi su assist di Riky” PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Mercoledì 30 Novembre 2016 20:33

Il giocatore ex United Futsal Rossano ha messo a segno contro la Bassa Manzano il primo gol in maglia blu-amaranto, su assist del “fratellino” Minchio. Per lui, dopo un inizio in salita, un gol che porta un’iniezione di fiducia per il futuro.

Cornedo Vicentino (VI) – Finora non aveva ancora trovato il modo di incidere nelle partite del Futsal Cornedo, ma Daniele Sellaro non ha mai mollato. Ha continuato a lavorare sodo e ha saputo concretizzare al massimo l’occasione concessagli da mister Albertini con una prova di grande sacrificio impreziosita da un gol, giunto per altro su assist del “gemello diverso” Riccardo Minchio.

Con Daniele abbiamo voluto analizzare il momento della squadra dopo il primo successo casalingo, in vista del delicato impegno di sabato in casa del Rotal Five Mezzolombardo.

Sabato avete centrato la prima vittoria al Paladegasperi, nell’8-4 contro la Bassa Manzano. Che partita è stata? Che valutazioni possiamo trarre da questa prestazione?
“È stata una bella partita, anche stavolta abbiamo avuto noi il pallino del gioco pur concretizzando poco, soprattutto nel primo tempo. Stiamo migliorando il nostro gioco ma dobbiamo ancora lavorare per riuscire a proporre al meglio ciò che ci chiede il mister.”

Quali sono stati gli aspetti della prova che ti sono piaciuti di più e quali invece quelli più evidenti sui quali andare a lavorare in settimana?
“Mi è piaciuto il cambio di mentalità rispetto a Mestre, soprattutto nel secondo tempo: avevamo più fame e voglia di vincere la partita. Dobbiamo però essere più costanti durante la partita e non lasciar la possibilità agli avversari di rialzare la testa.”

Che sensazione è stata per te segnare il primo gol in maglia blu-amaranto su assist del tuo “fratellino” Minchio?
“Segnare il primo gol stagionale è stato veramente bello, per lo più davanti al nostro pubblico. Inoltre segnare su assist di Riky è stato fantastico, anche perché l'aveva previsto venerdì sera.”

Dopo un inizio di stagione un po’ difficile, credi che questa partita possa essere quella della svolta per te? In cosa credi di dover migliorare maggiormente per il futuro?
“Di certo me lo auguro! Non è stato l'inizio di stagione che mi aspettavo e adesso ho tanta voglia di riscatto. Devo lavorare di più sui dettagli, la partita di sabato scorso deve essere solo il punto di partenza.”

Sabato prossimo sarete chiamati da un’altra sfida salvezza sul campo del Rotal Five Mezzolombardo. Che partita dobbiamo aspettarci e cosa conoscete dell’avversario?
“Dell'avversario conosciamo poco ma se seguiamo le indicazione del mister e ci mettiamo voglia e fame – come abbiamo fatto con le prime della classe – abbiamo tutte le carte per vincere.”

Ultima cosa. Che messaggio mandiamo ai tifosi per esservi vicino in questa sfida esterna molto delicata?
“C'è poco da dire al nostro pubblico, sono sempre presenti e ci danno una grossa mano, dobbiamo solo ringraziarli e sicuramente anche sabato lotteremo per la maglia e per loro!”

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK