• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Dom, 19 Nov 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Fenice VeneziaMestre
Fenice VeneziaMestre
8:5 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca19
Mestre15
Mantova15
Belluno12
Maccan Prata12
Futsal Cornedo10
Fenice9
Futsal Villorba8
Miti Vicinalis7
10 Vicenza7
11 Thiene5
12 Rovereto2


Futsal Cornedo, emergenza totale: con la Fenice serve il cuore blu-amaranto PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Venerdì 20 Gennaio 2017 11:33

I ragazzi di Albertini tornano a giocare in casa sabato pomeriggio alle 15 contro i quotati mestrini di Pagana. Blu-amaranto privi di Aalders e Carraro per squalifica e di Sellaro indisponibile, con i dubbi Dal Cason, Grigolato, Cracco, Zerbato e Radujkovic. Servirà una super prestazione.

Cornedo Vicentino (VI) – Sarà una partita da brividi – e non solo per il clima rigido di questi giorni – quella che chiamerà in causa il Futsal Cornedo sabato pomeriggio alle 15 al Paladegasperi. I blu-amaranto sono infatti reduci da un filotto negativo di tre sconfitte consecutive e contro la giovane ma temibile Fenice VeneziaMestre, quarta forza del campionato, mister Albertini dovrà ancora una volta far fronte ad una rosa ridotta all’osso da squalifiche ed infortuni.

Senza il bomber olandese Marinio Aalders e il portiere Marco Carraro, appiedati dal Giudice Sportivo dopo la discussa partita con il Miti Vicinalis, i blu-amaranto che dovranno fare i conti anche con le tante defezioni per infortuni e malanni di stagione: sicuro assente Daniele Sellaro ancora alle prese con la bronchite che lo tiene fermo da tre settimane, con Alberto Dal Cason, Thomas Grigolato, Stefano Zerbato, Federico Cracco e Aleksandar Radujkovic che dovranno stringere i denti e scendere in campo nonostante siano alle prese con alcuni acciacchi di natura fisica. Scelte obbligate quindi per lo staff cornedese, con tutti i ragazzi a disposizione che saranno chiamati dunque agli straordinari per provare ad ottenere il massimo da una partita che si preannuncia delicatissima.

Per la cronaca la gara d’andata al PalaFranchetti finì 5-4 per i mestrini, che condannarono i blu-amaranto alla prima sconfitta stagionale: al Paladegasperi il Futsal Cornedo potrà contare del sostegno del proprio pubblico ma bisogna prestare attenzione ai ragazzi di Pagana, che – esclusa la parentesi di Coppa Italia – vengono da due ko di fila e in terra vicentina avranno tutta l’intenzione di rifarsi con gli interessi.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK