• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Dom, 19 Nov 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Fenice VeneziaMestre
Fenice VeneziaMestre
8:5 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca19
Mestre15
Mantova15
Belluno12
Maccan Prata12
Futsal Cornedo10
Fenice9
Futsal Villorba8
Miti Vicinalis7
10 Vicenza7
11 Thiene5
12 Rovereto2


Futsal Cornedo, sei... vincente: Trento ko, i blu-amaranto tornano a sorridere! PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Domenica 05 Febbraio 2017 00:38

Davanti ad un Paladegasperi tutto esaurito, i blu-amaranto superano 6-1 il Trento con una prova di carattere e generosità: le doppiette di Boscaro e Aalders e le reti di Cabianca e Radujkovic, buttano alle spalle un gennaio nero e permettono ai ragazzi di Albertini di ottenere il primo successo del 2017. Tre punti preziosissimi in ottica salvezza, un importante iniezione di fiducia in vista dell’altro scontro diretto della prossima settimana in casa dell’Imolese.

Cornedo Vicentino (VI) – Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Contro il fanalino di coda Trento, per i blu-amaranto arrivano tre punti scacciacrisi: i ragazzi di Albertini possono lasciarsi alle spalle un mese “a secco” di punti e riprendere – in maniera convincente – la lunga e intricata marcia verso la salvezza.

 

Un successo che arriva con un tennistico 6-1, frutto di una prova generosa dei ragazzi sospinti dall’inesauribile spinta di un Paladegasperi stracolmo in ogni ordine di posto ed anche oggi “sesto uomo” in campo: apre le danze una doppietta di Boscaro poco prima della metà del primo tempo, col punteggio arrotondato dalle reti di Aalders e Cabianca sul 4-0 prima dell’intervallo; nella seconda metà di gara i blu-amaranto allungano ancora con Radujkovic e con la rete della doppietta di Aalders, inframezzati dal gol della bandiera trentino siglato da Viera Quevedo per il 6-1 finale.

Al triplice fischio un’esplosione di gioia della squadra e del pubblico, con la corsa – doverosa – della squadra al completo che festeggia sotto la “tribuna-curva” con lo staff tecnico al completo. Una vittoria che riporta serenità e che porta in dote tre punti di vitale importanza per restare incollati al treno salvezza in vista dei due scontri diretti nei prossimi quindici giorni, in trasferta ad Imola e in casa col Vicenza.

La cronaca – Squadre in campo accompagnate dalla coreografia del pubblico del Paladegasperi, accorso in massa a sostenere i ragazzi nonostante il momento di difficoltà. L’inizio infatti è teso, con entrambe le squadre che faticano a sbilanciarsi ed alzare i ritmi consapevoli della gran posta in palio. Al 7’ è il Futsal Cornedo a sbloccare la fase di stallo con una puntata centrale di Boscaro che si insacca alle spalle di Vinco per l’1-0. Palla al centro ed è subito raddoppio, con un pallone trasformato in oro ancora da Boscaro, che dalla sinistra trova il jolly per beffare per la seconda volta il portiere trentino e strappare gli applausi al numerosissimo pubblico blu-amaranto. Rubega mette in chiaro che dalle sue parti non si passa, negando con un paio di buoni interventi la via della rete a Lamattina e Frisenna, mentre il Futsal Cornedo al 15’ firma il tris con Aalders che insacca su perfetto invito di Zerbato. Ma prima della sirena di fine primo tempo c’è spazio anche per il quarto gol di casa con il diagonale di Cabianca che, deviato, mette fuori causa Vinco per il poker che manda tutti negli spogliatoi.

Il Futsal Cornedo chiude definitivamente i conti nella ripresa, dopo una traversa ospite di Viera Quevedo al 4’, con il contropiede vincente di Radujkovic che al 6’ fa il 5-0. Negli ultimi scampoli di gara spazio al gol della bandiera ospite di Viera Quevedo che sorprende Rubega dopo aver subito una deviazione. Poche preoccupazioni comunque per i blu-amaranto che al 17’ mettono la ciliegina sulla torta con il secondo gol di giornata di Aalders; poco conta un finale acceso dal punto di vista agonistico, con i trentini che subiscono le sacrosante ammonizioni di Scaduto e Vega, fallendo anche un tiro libero assegnato per il sesto fallo cornedese. Da sottolineare la buona prova di Dal Cason, all'esordio in maglia blu-amaranto dopo l’infortunio.

Il tabellino
Futsal Cornedo – Trento 6-1 (p.t. 4-0)
Futsal Cornedo: Carraro, Gonzato, Minchio, Dal Cason, Zerbato, Zarantonello, Cabianca, Grigolato, Radujkovic, Rubega, Aalders (C), Boscaro. All. Albertini
Trento: Vinco, Qela, Coratella, Vega Navarro, Corradini, Iancu, Hamzallari, Scaduto (C), Frisenna, Viera Quevedo, Lamattina, Vivian. All. Salinas
Arbitri: Filippi di Bergamo e Biondo di Varese. Crono: Borgo di Schio
Marcatori: 7’30’’ Boscaro (FC), 8’ Boscaro (FC), 15’ Aalders (FC) e 18’40’’ Cabianca (FC) nel p.t.; 6’ Radujkovic (FC), 14’10’’ Viera (T) e 17’ Aalders (FC) nel s.t.
Note. Spettatori: 300 ca. Ammoniti: Lamattina, Scaduto e Vega (T). Tiri liberi: 0/0 (FC), 0/1 (T).

Risultati e classifiche
I risultati della 18^ giornata e la classifica aggiornata del girone B del Campionato Nazionale di Serie B sono nell'apposita sezione del nostro sito al seguente link: http://www.futsalcornedo.it/index.php?option=com_joomleague&func=showResultsRank&p=44&Itemid=68

Fotogallery
Il racconto fotografico del match è sulla nostra pagina Facebook al seguente link: https://www.facebook.com/pg/futsalcornedo.it/photos/?tab=album&album_id=1853351988213897

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK