• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Sab, 08 Apr 2017
Serie B - Stagione 2016/2017
Futsal Cornedo
Futsal Cornedo
7:6 Canottieri Belluno
Canottieri Belluno

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2016/2017
  P
Carrè Chiuppano61
Futsal Villorba59
Faventia50
Miti Vicinalis49
Fenice48
Mestre47
Vicenza35
Belluno34
Futsal Cornedo33
10 Forlì28
11 Trento23
12 Bassa Manzano22
13 Imolese16
14 Mezzolombardo12


Futsal Cornedo, gara pazza ad Imola: 6-6 dai due volti nello scontro diretto PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Mercoledì 15 Febbraio 2017 03:11

I blu-amaranto tornano a casa con un pazzo 6-6 dalla trasferta di Imola, un punto importante che dà continuità al successo col Trento. Molto rammarico ripensando all’andamento della partita perché, se è pur vero che dopo il parziale “da incubo” del 5-1 ad avvio di ripresa nessuno avrebbe pensato ad uno scenario diverso dalla sconfitta, con maggiore attenzione durante tutto l’arco della partita si sarebbe potuto puntare al bottino pieno. Doppietta di Aalders, reti di Sbicego, Grigolato, Radujkovic e Cabianca. Sabato prossimo sotto col derby col Vicenza.

Imola (BO) – Un punto guadagnato o due punti persi? Probabilmente entrambe le cose. Il Futsal Cornedo torna dalla trasferta di Imola con un pareggio al termine di una gara pazzesca dai due volti, con i blu-amaranto da censura nel primo tempo e da applausi nella ripresa.

 

Se i ragazzi di Albertini, infatti, si sono dimostrati molto imprecisi e disattenti nel primo tempo fino all’eloquente parziale sfavorevole di 5-1 in avvio di ripresa, nella seconda parte della ripresa si sono dimostrati decisamente più convincenti e determinati pervenendo nei minuti finali ad un pareggio quasi insperato per come si era incanalata la gara.

Un punto in saccoccia – prezioso quanto sofferto – che comunque riesce a dare continuità al successo col Trento e dare uno slancio importante in vista del difficilissimo derby di sabato prossimo al Paladegasperi col Vicenza.

La cronaca – Avvio equilibrato, con il Futsal Cornedo a provare dalla distanza senza grossi pensieri per Paciaroni e i padroni di casa a rispondere con incursioni palla al piede. Dopo un avvio di gara che vede gli imolesi crescere con il passare del tempo, e raggiungere il meritato vantaggio al 9’ con un pregevole colpo di tacco di Spadoni, su assist dalla sinistra di Signorini dopo che Badahi aveva dato il via all’azione. I blu-amaranto non demordono ma trovano sulla loro strada un ottimo Paciaroni a parare tutto il parabile, con Carraro che dall’altra parte è chiamato anch’esso agli straordinari in un paio di occasioni. È Badahi, però, l’autentica spina nel fianco dei cornedesi, che al 13’ capitolano per la seconda volta proprio su azione creata dalla destra dal numero 19 di casa e finalizzata sul secondo palo dal compagno Greco. I blu-amaranto raggiungono il sesto fallo mandando i padroni di casa al tiro libero, che Spadoni realizza non lasciando scampo a Carraro. Al 18’ Grigolato – con un rasoterra a giro sugli sviluppi di una rimessa laterale – beffa Paciaroni ad incrociare sul palo lontano per il 3-1 che sembra riaprire la contesa. A una manciata di secondi dall’intervallo, però, è Radesco a ristabilire la tripla distanza mettendo in rete – tutto solo sul secondo palo – il preciso assist dalla destra di Zanoni.

Nonostante la strigliata negli spogliatoi, la musica non sembra cambiare nella ripresa; un rilancio lungo di Paciaroni arriva tra i piedi (manco a dirlo) di Badahi, che in girata supera l’opposizione di Grigolato e Carraro per il 5-1. Gara chiusa? Macché. Perché il Futsal Cornedo, in questo campionato, ha dimostrato di essere capace di tutto. Ed è così che quello che era girato storto nella prima parte di gara, comincia a volgere a favore. E se il palo – colpito da Grigolato al 3’ su invito centrale di Zerbato – sembra soltanto confermare la giornata “nera” dei cornedesi, il pallone perso da Badahi al limite dell’area che origina il 5-2 di Radujkovic dà invece l’inizio della svolta. Un rigore trasformato da Aalders, concesso dagli arbitri per un fallo di mano in area di Signorini, permette ai blu-amaranto di accorciare sul 5-3. La rete di Cabianca, imbeccato in area da filtrante centrale dello stesso Aalders, riapre definitivamente i giochi sul 5-4. Un autentico “jolly” al volo di Greco su rimessa laterale di Signorini, non lascia scampo ad un incolpevole Carraro che può soltanto vedere insaccarsi all’incrocio il gol del 6-4. Ma nemmeno 10’’ dopo è Aalders, su assist dalla destra di Boscaro a riaccorciare nuovamente sul minimo distacco. Botta e risposta, insomma, in una gara che si dimostra ricca di colpi di scena e che vede la rimonta blu-amaranto completarsi al 16’con una girata di Sbicego imbeccato centralmente da un rimpallo su tentativo di Aalders. Tanti brividi, da una parte e dall’altra, nei minuti finali: entrambe le squadre provano a creare il guizzo decisivo ma peccano di precisione. A nulla valgono anche le mosse dei portieri di movimento schierati dai rispettivi tecnici Carobbi ed Albertini, con il punteggio che non si schioderà più dal 6-6 finale. Un pari da tantissime facce, con il secondo tempo che deve servire da rampa di lancio per i futuri decisivi impegni blu-amaranto.

Il tabellino
Imolese Calcio 1919 – Futsal Cornedo 6-6 (p.t. 4-1)
Imolese Calcio 1919: Paciaroni, Spadoni, Malafronte, Greco, Radesco, Ventura, Zanoni, Rensi, Ferrara, Maccaferri, Signorini, Badahi. All. Carobbi
Futsal Cornedo: Carraro, Sbicego, Dal Cason, Zerbato, Zarantonello, Cabianca, Grigolato, Radujkovic, Sellaro, Rubega, Aalders, Boscaro. All. Albertini
Arbitri: Scarafia di Casale Monferrato e Barretta Perrotta di Pinerolo. Crono: Sodano di Bologna.
Marcatori: 8'42’’ Spadoni (I), 13'00 Greco (I), 17’08’’Spadoni (I), 17'33’’ Grigolato (FC) e 19'23’’ Radesco (I) nel p.t.; 2’06’' Badahi (I), 4'36’’ Radujkovic (FC), 8'54’’ Aalders (FC), 9'15’’ Cabianca (FC), 12'40’’ Greco (I), 12'50’’ Aalders (FC) e 15'45’’ Sbicego (FC) nel s.t.
Note. Spettatori: 200 ca. Ammoniti: Signorini (I), Boscaro, Radujkovic e Zarantonello (FC). Tiri liberi: 0/1 (I); 1/1 (FC).

Risultati e classifiche
I risultati della 19^ giornata e la classifica aggiornata del girone B del Campionato Nazionale di Serie B sono nell'apposita sezione del nostro sito al seguente link: http://www.futsalcornedo.it/index.php?option=com_joomleague&func=showResultsRank&p=44&Itemid=68

Fotogallery
Il racconto fotografico del match è sulla pagina Facebook del Calcio a 5 Imolese Calcio 1919 al seguente link: https://www.facebook.com/pg/ca5imolesecalcio1919/photos/?tab=album&album_id=1395009480529679

Highlights
Gli highlights del match sono sulla pagina Facebook del Calcio a 5 Imolese Calcio 1919 al seguente link: https://www.facebook.com/ca5imolesecalcio1919/videos/1393691040661523/

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

(si ringrazia Stefania Avoni e l'Ufficio Stampa dell'Imolese per la disponibilità e il materiale foto/video fornito)

 

SEGUICI SU FACEBOOK