• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Sab, 08 Apr 2017
Serie B - Stagione 2016/2017
Futsal Cornedo
Futsal Cornedo
7:6 Canottieri Belluno
Canottieri Belluno

PROSSIMO TURNO SERIE B

sab, 07 ott 2017 15:30 
Serie B - Stagione 2017/2018
Futsal Cornedo
Futsal Cornedo
: Mestre
Mestre
(PalaDeGasperi di Cornedo Vicentino)

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Belluno0
Mestre0
Thiene0
Fenice0
Futsal Cornedo0
Futsal Villorba0
Petrarca0
Maccan Prata0
Mantova0
Miti Vicinalis0
Rovereto0
Vicenza0


Futsal Cornedo, il cuore oltre l'ostacolo: blu-amaranto scatenati, Faventia ko 7-5! PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Martedì 28 Febbraio 2017 12:59

Vittoria di cuore del Futsal Cornedo, che sovverte ogni pronostico ed espugna 7-5 il campo del Faventia portando a casa tre punti preziosi nella corsa salvezza. In formazione ampiamente rimaneggiata i blu-amaranto hanno lottato in maniera esemplare, vincendo meritatamente contro una squadra in piena corsa playoff. Poker di Fabio Cabianca, reti di Zerbato in apertura, di Sbicego e del portiere Carraro nel finale a sigillare un successo prestigioso. Sabato prossimo alle 15 al Paladegasperi arriva il lanciatissimo Città di Mestre.

Faenza (RA) – Uno dei migliori Futsal Cornedo della stagione, attento e determinato, sbanca il PalaCattani di Faenza ed ottiene la settima vittoria stagionale in campionato. Un successo preziosissimo per tanti motivi perché inaspettato, viste le moltissime assenze importanti e la posizione di vertice della squadra faentina, e perché arriva al termine di una giornata di campionato che ha visto vittoriose anche molte dirette concorrenti nella zona calda della classifica.

 

Tre punti preziosi, insomma, che lasciano ben sperare in vista del rush finale di stagione che si preannuncia caldissimo. Sabato i blu-amaranto ospiteranno un Città di Mestre insidiosissimo ed in piena lotta playoff, per poi affrontare due scontri diretti in ottica salvezza con Bassa Manzano (in trasferta) e Rotal Five Mezzolombardo (al Paladegasperi): un trittico che dirà molto riguardo il finale di stagione del Futsal Cornedo, che con il Faventia ha dimostrato per l’ennesima volta di potersela giocare con chiunque scendendo in campo con la giusta concentrazione e determinazione.

La cronaca – Futsal Cornedo in campo con diverse assenze di peso, con mister Albertini che deve rinunciare a Aalders e Rubega squalificati, a Minchio infortunato ed a Grigolato e Zarantonello, non al meglio ed in panchina soltanto per onor di firma ma mai utilizzati nelle rotazioni. Dall’altra parte mister Bottacini deve rinunciare a Blankleider, out per problemi fisici. Si capisce da subito che sarà una gara equilibrata, con il Futsal Cornedo a farsi avanti due volte – un po’ a sorpresa – con Zerbato e Cabianca al 6’ e al 15’, ripreso sul pari prima da Caria al 12’ e poi da Cavina al 18’. Squadre al riposo sul 2-2.

Nella ripresa il Faventia mette a segno al 6’ con Garbin quello che sarà l’unico vantaggio locale della gara per il momentaneo 3-2. Cabianca e Sbicego – sfruttando anche la momentanea superiorità numerica per l’espulsione di Cavina per doppia ammonizione – ribaltano il punteggio a metà ripresa e gestiscono bene il vantaggio fino al 16’ quando Caria trova il jolly per il 4-4. I blu-amaranto non perdono però la bussola e dopo un botta e risposta Cabianca – Gatti, sono proprio i cornedesi a prendere il largo nel finale con la rete del poker personale di uno scatenato Cabianca e del portiere Carraro direttamente dalla propria porta ad una manciata di secondi dalla sirena.

Il tabellino
Faventia – Futsal Cornedo 5-7 (p.t. 2-2)

Faventia: Conti, Gatti, Cedrini, Cavina, Tampieri, Barbieri, Garbin, Casadio, Grelle, Caria, Soglia, Masetti. All. Bottacini
Futsal Cornedo: Carraro, Sbicego, Dal Cason, Zerbato, Zarantonello, Cabianca, Grigolato, Radujkovic, Sellaro, Gonzato, Cracco, Boscaro. All. Albertini
Arbitri: Massicci di San Benedetto del Tronto e Scarpetti di San Benedetto del Tronto. Crono: Cannizzaro di Ravenna
Marcatori: 5'33’’ Zerbato (FC), 11'23’’ Caria (F), 14'25’’ Cabianca (FC) e 17'42’’ Cavina (F) nel p.t.; 5'37’’ Garbin (F), 7’34’’ Cabianca (FC), 9'37’’ Sbicego (FC), 16'17’’ Caria (F), 17'10’’ Cabianca (FC), 17'35’’ Gatti (F), 18'17’’ Cabianca (FC) e 19'48’’ Carraro (FC) nel s.t.
Note. Ammoniti: Cavina, Barbieri e Garbin (F), Sbicego (FC). Espulso: 7’02’’ Cavina (F) del s.t. per doppia ammonizione. Nessun tiro libero.

Risultati e classifiche
I risultati della 21^ giornata e la classifica aggiornata del girone B del Campionato Nazionale di Serie B sono nell'apposita sezione del nostro sito al seguente link: http://www.futsalcornedo.it/index.php?option=com_joomleague&func=showResultsRank&p=44&Itemid=68

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK