• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Dom, 19 Nov 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Fenice VeneziaMestre
Fenice VeneziaMestre
8:5 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca19
Mestre15
Mantova15
Belluno12
Maccan Prata12
Futsal Cornedo10
Fenice9
Futsal Villorba8
Miti Vicinalis7
10 Vicenza7
11 Thiene5
12 Rovereto2


Futsal Cornedo, così non va: blu-amaranto ko 5-4, il Maccan Prata fa bottino pieno PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Lunedì 30 Ottobre 2017 16:52

Continua il momento no per i blu-amaranto che a Pordenone incappano nella seconda sconfitta stagionale. 5-4 il punteggio finale in favore dei padroni di casa del Maccan Prata, che nei secondi finali agguantano con Spatafora tre punti legittimati durante tutto il corso dell’incontro. Per i blu-amaranto inutili le reti di Aalders (doppietta), Boscaro e Donin. Espulso Ragno, che sabato prossimo dovrà saltare la (ora più che mai) delicatissima trasferta di Vicenza.

La cronaca – Gara equilibrata in avvio, con entrambe le squadre che provano a saggiare i riflessi del portiere avversario. Col passare dei minuti sono i padroni di casa a prendere in mano il pallino del gioco, costringendo Rubega agli straordinari. I cornedesi non stanno a guardare ma faticano a pungere, mentre i padroni di casa creano molte occasioni importanti colpendo anche un palo con Vulikic. Al 14’ sono però i blu-amaranto a passare in vantaggio capitalizzando con Aalders un contropiede di Boscaro; i padroni di casa subiscono il colpo e – nemmeno il tempo di riprendere il gioco – subiscono anche l’immediato raddoppio firmato da Boscaro, che con una soluzione personale insacca il raddoppio una manciata di secondi più tardi. Il Futsal Cornedo – con addosso anche il peso del bonus falli – sembra però spegnersi nei minuti finali del tempo lasciando spazio alle iniziative locali, che trovano stavolta finalizzazione. Vulikic accorcia sul 2-1 insaccando su rimessa laterale di Stendler, andando vicino anche al gol del pari annullato tra le proteste. Pareggio che arriva comunque al 18’ con Stendler che si trasforma da uomo assist a goleador, liberandosi della marcatura diretta di Moscoso e superando Rubega con un diagonale dalla sinistra. A 2’’ dal riposo la doccia fredda della rete di Aziz, che porta i pordenonesi al primo (meritato) vantaggio della gara dopo che lo stesso Aziz aveva mancato di un soffio la rete anche qualche secondo prima.

 

La ripresa mette nuovamente l’incontro sui binari del pareggio, con Aalders a ribattere in rete la respinta del portiere avversario su tentativo di Ragno dalla sinistra. Ragno è costretto a lasciare il campo per l’espulsione rimediata per doppia ammonizione al 4’ ed i padroni di casa capitalizzano immediatamente la superiorità numerica, andando a segno ancora con Vulikic. I blu-amaranto sono vivi e ristabiliscono nuovamente la parità con un diagonale dalla sinistra di Donin che mette a segno la sua prima rete in maglia cornedese. Un gol che non sarà però sufficiente ad evitare la sconfitta, perché i padroni di casa alzano il baricentro e i blu-amaranto – dopo una strenua resistenza capeggiata da Rubega (indubbiamente migliore in campo tra i suoi) – devono arrendersi a Spatafora, che a 24’’ dal termine sigla il 5-4 finale sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il tabellino
Maccan Prata – Futsal Cornedo 5-4 (p.t. 3-2)
Maccan Prata: De Reggi, Bottega, Fabbro, Vulikic, Sansica, De Bernardo, Aziz (C), Stendler, Grigolon, Spatafora, Bortolin, Marchesin. All. Bovolenta.
Futsal Cornedo: Rubega (C), Moscoso, Zarantonello, Savegnago, Radujkovic, Tecchio, Aalders, Cabianca, Boscaro, Donin. All. Albertini.
Arbitri: Anzisi di Mantova e Filippi di Bergamo. Crono: Tasca di Treviso.
Marcatori: 13’52” Aalders (FC), 14’14” Boscaro (FC), 16’49” Vulikic (MP), 18’01” Stendler (MP), a 19’58” Aziz (MP); 2’47” Aalders (FC), 3’54” Vulikic (MP), 5’48” Donin (FC) e 19’36” Spatafora (MP) nel s.t.
Note. Spettatori: 200 ca. Ammoniti: Stendler e Grigolon (MP); Ragno, Aalders e Boscaro (FC). Espulso: Ragno (FC) per doppia ammonizione. Allontanato Bovolenta (all. MP). Tiri liberi: 0/0 (MP); 0/0 (FC).

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK