• Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano
  • Atletico Arzignano

MENU AMMINISTRAZIONE

ULTIMO TURNO SERIE B

Dom, 19 Nov 2017
Serie B - Stagione 2017/2018
Fenice VeneziaMestre
Fenice VeneziaMestre
8:5 Futsal Cornedo
Futsal Cornedo

PROSSIMO TURNO SERIE B

--

CLASSIFICA SERIE B

Serie B - Stagione 2017/2018
  P
Petrarca19
Mestre15
Mantova15
Belluno12
Maccan Prata12
Futsal Cornedo10
Fenice9
Futsal Villorba8
Miti Vicinalis7
10 Vicenza7
11 Thiene5
12 Rovereto2


Futsal Cornedo, spettacolo e pioggia di gol: blu-amaranto da dieci e lode col Futsal Villorba! PDF
Scritto da Luca Consolaro   
Martedì 14 Novembre 2017 11:09

Prestazione di livello dei blu-amaranto che vincono e soprattutto convincono, superando largamente i trevigiani con il punteggio di 10-2 e sopravanzandoli in classifica verso la zona playoff. A segno Boscaro quattro volte, due reti ciascuno per Radujkovic e Moscoso oltre alle reti singole di Savegnago e Zarantonello. Martedì la parentesi di Coppa Divisione, sabato si va a Mestre per la sfida alla Fenice VeneziaMestre.

Cornedo Vicentino (VI) – Netta affermazione dei blu-amaranto che in un pomeriggio pressoché perfetto hanno superato col punteggio di 10-2 il Futsal Villorba. Punteggio largamente (e meritatamente) in favore dei cornedesi – come difficilmente ci si sarebbe potuti aspettare alla vigilia tra due squadre fin prima appaiate in classifica – con il pubblico del Paladegasperi che ha potuto apprezzare nuovamente la squadra spumeggiante e convincente delle prime apparizioni stagionali, anche al netto dell’assenza di Aalders e di qualche meccanismo difensivo ancora da perfezionare. A segno Boscaro con un poker, Radujkovic e Moscoso con una doppietta ciascuno, oltre a Savegnago e Zarantonello. La classifica ora sorride ma resta cortissima, quindi vietato abbassare la guardia.

Martedì spazio alla Coppa Divisione in casa del Petrarca, con i blu-amaranto in campo in formazione rimaneggiata, mentre sabato sarà nuovamente momento del Campionato in casa della sempre ostica Fenice VeneziaMestre.

La cronaca – Pronti, via. Subito occasionissima blu-amaranto con Radujkovic che serve sul secondo palo Ragno, che non trova di qualche centimetro la deviazione decisiva. Gli ospiti provano in contropiede con Bortolini, ma peccano di precisione. Al 3’ Moscoso-Radujkovic da calcio d’angolo impensieriscono ancora la retroguardia villorbese, mentre i trevigiani spingono in ripartenza sfruttando gli spazi di manovra concessi costringendo Rubega ad immolarsi su iniziativa di Bordignon e Bortolini. La partita è vivace e potrebbe sbloccarsi da entrambi i versi, ma al 6’42’’ è Savegnago a pescare il jolly da sinistra e a togliere il tempo a Venier in uscita su azione corale Moscoso-Boscaro-Cabianca per l’1-0. Palla a centrocampo e subito il raddoppio, con Boscaro che dalla destra nella trequarti avversaria sorprende tutta la difesa villorbese con il giovane estremo difensore ospite che può solo intuire. Al 9’ Zornetta mette i brividi colpendo un palo, poi è soltanto monologo cornedese con show personale di Boscaro che al 12’25’’ su azione personale fa il 3-0 e al 15’28’’ serve dalla destra Radujkovic che centralmente appoggia in rete il poker. Nel finale occasioni da entrambe le parti ma il punteggio non cambierà fino al riposo.

Nella ripresa uno scatenato Boscaro fa subito tris personale dopo 32’’ su calcio di punizione, con Vailati che accorcia sul 5-1 approfittando al massimo di un calo di attenzione della difesa blu-amaranto. Al 4’07’’ Moscoso mette in rete di potenza il 6-1, con Radujkovic che conclude in rete al 5’09’’ il 7-1 al termine di una azione corale. Gli ospiti provano la carta del portiere di movimento ma vengono puniti da Boscaro (che fa il proprio poker personale) e da Zarantonello che in pallonetto dalla propria metà campo fa il 9-1 quando siamo al 7’19’’ del secondo tempo. Nei minuti restanti di gara c'è spazio per la rete ospite di Maddalosso ad accorciare sul 9-2 e per il gol della doppietta di Moscoso che mette il punto esclamativo sul definitivo 10-2. Nei minuti finali spazio tra i pali anche per il debutto stagionale di Simone Boscaro, in evidenza con un paio di ottimi interventi.

Il tabellino
Futsal Cornedo – Futsal Villorba 10-2 (p.t. 4-0)
Futsal Cornedo: Sbicego, Donin, Moscoso, Cabianca, Zarantonello, Savegnago, Radujkovic, Ragno, Tecchio, Rubega (C), G. Boscaro, S. Boscaro. All. Albertini
Futsal Villorba: Bordignon, De Vivo, Vailati, Rexhepaj (C), Mazzon, Miceli, Del Piero, Maddalosso, Gastaldon, Bortolini, Zornetta, Venier. All. Regondi
Arbitri: Maurizio Francesco Franco di Como e Nicola Lacrimini di Città di Castello. Crono: Marco Mezzarobba di Conegliano.
Marcatori: 6’42’’ Savegnago (FC), 7’01’’ G. Boscaro (FC), 12’25’’ G. Boscaro (FC) e 15’28’’ Radujkovic (FC) nel p.t.; 0’32’’ G. Boscaro (FC), 1’53’’ Vailati (FV), 4’07’’ Moscoso (FC), 5’09’’ Radujkovic (FC), 5’24’’ G. Boscaro (FC), 7’19’’ Zarantonello (FC), 15’41’’ Maddalosso (FV) e 19’08’’ Moscoso (FC) nel s.t.
Note. Spettatori: 250 ca. Ammonito: Mazzon (FV). Nessun tiro libero.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK